Biografia

Inizia la formazione di cantante lirico con il basso baritono scaligero Giuseppe Cattaneo. In seguito si perfeziona tecnicamente, prima con il baritono Carlo Meliciani, poi con il tenore Pier Miranda Ferraro e il soprano signora Rita Patané.


Tenore dotato di grande temperamento e capacità vocale, è noto per il timbro squillante della sua voce ricca di armonici, ma soprattutto per la facilità nelle parti acute. Grande è la sua passionalità ed il coinvolgimento emotivo, che sa trasmettere durante ogni sua interpretazione.


Il suo repertorio spazia dal genere cameristico fino alla musica sacra e al melodramma. Nel Sacro predilige Petite Messe Solennelle e lo Stabat Mater di G.Rossini, la Messa da Requiem di G.Verdi, e la Messa da Requiem di R.Leoncavallo. Nel Melodramma si cimenta in questi personaggi, Duca di Mantova (Rigoletto), Alfredo (La Traviata), Mario Cavaradossi (Tosca), Rodolfo (La Bohème), Pinkerton (Madama Butterfly), Turiddu (Cavalleria rusticana) e Canio (Pagliacci).


Debutta ufficialmente nel 2001 al Teatro Alfredo Kraus, Las Palmas. Da qui in poi gli si aprono le porte di molti Teatri del mondo, tra i quali “Teatro Guimerà Tenerife” “Sociale Como” “Fabbri Forlì” “Verdi, Fiorenzuola” “Sociale Villani Biella” “Giocosa Aosta” “Centrale San Remo” “Villi Asti” “Auditorio Stresa” “Nacional Santo Domingo” “Cibao Santiago” “Sociale Bellinzona” “Oradea, Romania” “Laeiszhalle Musikhalle Amburgo” “Bellas Arte Messico” “Sala Pons Messico” “Conservatorio Nacional Messico” “Banamex Santa Fé” “Diana Guadalajara” “Auditorio Josefa Ortiz de Dominique Querétaro” “Macedonio Alcala Oaxaca” “Ramòn Lòpez Velarde Zacatecas” “Ricardo Castro Durango” “Puerto Vallarta, Vallarta” “Teatro Universitario Colima” “Francisco Eduardo Tresguerras Celaya” “Plantation Florida USA” “Catedrale Primada de America Santo Domingo” “Basilica Catedrale di Santiago Bilbao” “Templo de San Francisco San Miguel de Allende Messico” “Chiostro Domenicano Montalto Uffugo Calabria” “Gejhall Ashkelon Israele” “Centro Arte di Bzeer Sheva Israele” “Auditorium Città di Hajfa Israele” “Gejhall Tarbut Israele” “Opera Tel Aviv Israele” “Tchaikowsky Mosca” “Opera Dniepropetrovsh Ucraina, di recente si è esibito in un Teatro antichissimo in Giappone a Nagahama.

 

Ha collaborato con noti pianisti quali Manfredi Argento, Vincenzo Balzani, Leone Magera, Yoni Farchi, Bill Doherty e il suo pianista di fiducia Giovanni Brollo, con cui collabora tuttora.


Ha collaborato con illustri nomi quali, José Carreras, Marco Berti, Giuseppe Giacomini, Nicola Martinucci, Yusif Eyvazov, Renato Bruson, Leo Nucci, Simone Alaimo, Francesco Ellero D’Artegna, Luciana Serra, Anna Pirozzi, Denia Mazzola Gavazzeni, Francesca Patanè, Makvala Kasrashvili.

 

È stato diretto da Direttori quali Walter Gehlert – Janos Acs – Yoni Farchi – Pasquale Veleno – Enrico Collina – Viràgh Andràs – Saby Sandor – Vladimir Garkusha – Gianmichele D’Errico e Daniele Agiman.

..

Si è esibito con le seguenti Orchestre: Sinfonica di Amburgo – Ensemble Strumentale Scaligero – Sinfonica Tel Aviv – Filarmonica Tchajkowsky – Sinfonica Budapest – Filarmonica Dniepropetrovsh – Filarmonica di Como – Les Soirées Musicales – Bruno Madera – Filarmonica Italiana – Filarmonica Conservatorio di Sassari – Filarmonica Bellas Arte Messico – Nova Amadeus Chamber Roma e Orchestra Città di Lugano.

 

Ha collaborato con registi di fama internazionale quali: Antonello Madau Diaz e Viktor Chayka.

 

Molti gli avvenimenti importanti da lui curati. Nel 1996 è cofondatore del Festival Ruggero Leoncavallo di Brissago, del quale da oltre 15 anni è direttore e responsabile unico.

 

Nel 2009 è promotore con il compositore M° Jòzsef Àcs, della prima esecuzione mondiale della Messa da Requiem di Ruggero Leoncavallo, poi replicata a novembre dello stesso anno a Budapest. Ha curato con amici l'indimenticabile Recital del tenore José Carreras nel 1998 al Palazzetto Fevi di Locarno.

 

Nel 2015 incontra le massime autorità di Nagahama City, in Giappone, e firma un contratto di collaborazione per creare il primo Festival Ruggero Leoncavallo del Giappone, concedendo agli amici del Sol Levante di usare il suo marchio.

 

Molteplici sono i concerti curati a scopo umanitario dal motto “La musica per la vita”.

 

Discografia:
Nel 2000 incide il suo primo CD con celebri brani da camera e romanze d’opera.
Nel 2005 incide il concerto live nella Chiesa San Francesco di Locarno con l’Ensemble Strumentale Scaligero ed il pianista Giovanni Brollo. La produzione di questo CD è stata curata dall’etnomusicologo Pietro Bianchi e dal regista del suono di RETE 2 Gabriele Kamm.
Nel 2009 incide live la Messa da Requiem di Ruggero Leoncavallo, in prima esecuzione mondiale, a Budapest.
Nel 2012 negli studi di RETE 2 a fianco del soprano Francesca Patané e del tenore Yusif Eyvazov accompagnati al pianoforte dal M° Giovanni Brollo incide “Aurora”.

Nel 2014 incide “Domine Deus” nel Teatro Storico Giuseppe Verdi di Busseto in collaborazione con l’Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal M° Daniele Agiman e il Coro Hebel.

 

Molti gli impegni in programma nel 2016/2017

Ottavio Palmieri - Tenore

© ottaviopalmieri.ch | Credits | Contatti